ARTE TERAPIA E RECITE DI FINE ANNO

banner

ARTE TERAPIA E RECITE DI FINE ANNO

Al centro dell’intervento arti terapico c’è il ben-essere olistico della persona. Occorre ribadirlo, per non perdere mai di vista il fine ultimo del processo.

Spesso, infatti, soprattutto negli ambienti scolastici, viene richiesto un evento conclusivo delle attività realizzate nei vari progetti. In queste occasioni, per l’arte terapeuta, sorge il dilemma: come tutelare la fragilità di chi non reggerebbe il confronto con il pubblico e soddisfare chi, invece, ne richiede l’esibizione?

Ci vengono in aiuto le nuove tecnologie. Si può realizzare uno storytelling, assegnando compiti diversi ai ragazzi che non vogliono mostrarsi (scrittura della storia, regia, riprese, montaggio, scenografie).

In questo modo tutti partecipano al processo creativo, ma solo alcuni si rivelano al pubblico.

Leave a Reply